Skip to content

Toglimi le mani di dosso. La storia del Porco al lavoro diventa un libro

2 settembre 2015

Quando ho iniziato questo blog, in molte e molti avete scritto dicendomi che avrei dovuto farlo diventare un libro. Io non ci ho mai creduto, presa com’ero dal lavoro che non funzionava, ma vi ringraziavo nel profondo per l’incoraggiamento. Poi un giorno mi ha contattata l’editor di una grossa casa editrice. Mi ha spiegato che era incuriosita dalla mia scrittura. Chiedeva se avevo delle altre cose da mandare. Io però non avevo nulla, oltre a qualche migliaio di articoli di cronaca e alla storia che stavo scrivendo qui, sul blog. Ma a loro la storia del Porco non interessava. Così non se n’è fatto niente.

Passa un anno. Un giorno di dicembre, ricevo un’email da un lettore del blog che dice di chiamarsi Raffaele. Di mestiere fa lo scrittore e il giornalista. Mi scrive un messaggio incoraggiante e garbato, spiegando che il mondo del giornalismo è esattamente come lo descrivo…

View original post 326 altre parole

Annunci

From → Generale

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: