Skip to content

COMUNICATO STAMPA

30 settembre 2010

alice senza niente copertina pietro de viola

COMUNICATO STAMPA


Uscirà il 28 Ottobre Alice senza niente, il romanzo gratuito di Pietro De Viola


E’ ufficiale: Alice senza niente, il romanzo che affronta la complessa tematica della disoccupazione giovanile, sarà distribuito gratuitamente sul web giovedì 28 Ottobre 2010. Preceduto da un blog molto visitato (alicesenzaniente.splinder.com), il libro si preannuncia come un raro esperimento di comunicazione e marketing.

Ha avuto infatti un percorso del tutto particolare: per i primi due mesi di campagna pubblicitaria sono state taciute molte informazioni fondamentali (nessuno sapeva chi fosse l’autore né esattamente che contenuto avesse il libro). Il risultato è stato quello di una creazione dell’aspettativa che ha fatto schizzare a 3000 visite il blog solo nel primo periodo. Un risultato più che positivo, se si pensa che il progetto non si appoggia a nessuna casa editrice.

Sono già migliaia, ad un mese dall’uscita, gli utenti internet in attesa del romanzo.
Pietro De Viola, autore e ideatore della campagna, non nasconde qualche preoccupazione: “Stimiamo che la sera dell’uscita saranno almeno 2000 gli utenti che contemporaneamente si collegheranno al sito internet per il download del libro gratuito. Effettivamente c’è il rischio di un sovraccarico del sistema. Vedremo di risolvere il problema nei prossimi giorni, anche grazie all’aiuto di professionisti del settore che, apprezzata l’iniziativa, hanno accettato di dare una mano gratuitamente”.

Alice senza niente è anche su Facebook e Twitter.
Per saperne di più:
www.alicesenzaniente.splinder.com
www.wix.com/alicesenzaniente/alicesenzaniente
www.alicesenzaniente.altervista.org

Per chiedere l’amicizia su Facebook

Pagina dei fan

Twitter Alice senza niente

Sito in flash

Sito su altervista

Annunci
2 commenti
  1. Scevro permalink

    Verremo anche noi al download, in giacca e cravatta, come a una presentazione. 🙂

  2. maxilpoeta permalink

    interessante la copertina che alla fine hai scelto per il tuo libro, lo scatto rappresenta molto bene l'angoscia della solitudine, fra le maglie di una realtà urbana che sembra perdersi fra labirinti di forma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: